mercoledì 23 luglio 2008

E continuavano a chiamarlo impunità...


Avviso: ManuBlog ha cambiato indirizzo.
Potete trovarlo all'indirizzo http://manublog.org

Il Lodo Schifo-Alfano è legge. Adesso Silvio Berlusconi è ufficialmente sopra le legge.
Adesso l'Italia è ufficialmente un regime. Adesso Silvio Berlusconi è libero di uccidere Giorgio Napolitano e diventare Presidente della Repubblica.

Ci sono addirittura 18 commenti!!


Andrew ( 23 luglio 2008 20:21 )

che vergogna, l'ennesima legge per difendere Berlusconi

Ciao Manu, passa a trovarci, buona serata!

Anonimo ( 23 luglio 2008 21:05 )

che cazzate...uccidere Napolitano...diciamo bene le cose, e' una sospensione, non una cancellazione (e neanche di tutti i possibili delitti...). Ma di che vi preoccupate? avrete piu' tempo per preparare altre accuse infondate cosi riuscite forse a vincere le elezioni--> 90 inchieste 20 processi 0 condanne ... meditate, gente, meditate

Manu (23 luglio 2008 21:07 )
Chissaà come mai i geniali pensatori di sofisticate elucubrazioni giuridico-social-politico, si nascondano sempre dietro l'anonimato...
enci ( 23 luglio 2008 21:43 )

Hai ragione, meglio darsi un nome che non significa nulla...

Anonimo ( 23 luglio 2008 21:47 )

caro anonimo... volevo dirti che berlusconi non è quasi mai stato assolto... è quasi sempre andato in prescrizone, ammesso che tu sappia cosa significa... e ricrdiamoci che silvio è stato accusato di essere il mandante della morte di falcone e borsellino

Anonimo ( 24 luglio 2008 09:21 )

Credo che si dovrebbe incidere sulla pietra i nomi di quei parlamentari che hanno votato questa roba. Perchè la loro infamia rimanga documentata in eterno.
Queste cose (la storia lo insegna) finiscono necessariamente male; se ci sarà resa dei conti, paghino tutti.

Bruno C.

Anonimo ( 24 luglio 2008 10:28 )

chiunque continui a sostenere che berlusconi è sempre stato assolto non ha capito una minchia di come funziona la legge.
e siccome non era contento di comprarsi i giudici ha pensato di ovviare a questa rottura di balle con annesso dispendio economico che indirizzerà sicuramente ad altri scopi (qualche pompa in più) facendo una legge appositamente per lui (gli altri 3 non hanno alcun procedimento in corso) che lo rendesse immune praticamente a vita.
complimenti ai suoi sostenitori che ancora hanno le fette di prosciutto negli occhi.

Anonimo ( 24 luglio 2008 10:34 )

una volta approvata la legge vergogna "lodo-alfano" ha rilasciato queste dichiarazioni:
adesso finalmente sono libero.
a me non serve sapere altro, a quelli che ancora lo sostengono vorrei capire dove hanno lasciato il cervello.
inoltre, perchè lui da oggi può se vuole, e lo vuole vedrete se lo vuole, corrompere un giudiche affinchè un processo vada come lui desidera senza essere punito mentre se lo faccio io si?
non servono tanti giuristi per capire che questo va contro l'articolo 3 della costituzione che dice che la legge è uguale per tutti; altrimenti modifichino l'articolo 3 inserendo una postilla: per tutti -4, ma ancora non ci siamo, perchè 4 è generico, -4 con annessi i nomi e cognomi, allora diventerebbe costituzionale pro tempore perchè bisognerebbe comunque cambiarla ogni volta che cambiano i nomi.
mio dio, per salvare un deliquente abbiamo creato tutto sto casino.

Anonimo ( 24 luglio 2008 10:37 )

preciso che i nomi e cognomi vanno indicati in quanto non credo che al berlusca, una volta terminati tutti i suoi mandati (speriamo molto presto) vada bene che uno, magari di sinistra possa usufruire di questa legge così fondamentale per la vita dei cittadini italiani.
non ho sentito nessuno chiederla a gran voce, nessuno tranne lui ovviamente.

giorgia ( 24 luglio 2008 10:39 )

mi auguro che tutti quelli che oggi scrivono che questa legge è una vergogna, vadano a sottoscrivere le firme per il referendum abrogativo che sarà promosso da di pietro altrimenti fate a meno di lamentarvi.
finiamola con questo marciume

BC. Bruno Carioli ( 24 luglio 2008 10:40 )

Da ieri è ufficialmente un fuorilegge.

Anonimo ( 24 luglio 2008 10:43 )

1. Io ho detto 0 condanne --> se non sbaglio si fanno processi per trovare dei colpevoli, o no?
2. ..azz.. pensa che fino all'arrivo di Berlusconi il mandante del 99% dei fatti di mafia era Andreotti...SVEGLIAAAAAAA!!!

Se Berlusca fosse stato un delinquente, non credete sarebbe stato facile trovare un qualsiasi giudice che poteva condannarlo, magari per un reato in prescrizione come con Andreotti? Il problema non e' la sua condanna..e' il toglierlo dall'agone politico coi mezzi usati con la DC, con Craxi e + recentemente con Mastella...

fabio766 ( 24 luglio 2008 11:12 )

ciao,
scusa se non c'entra col post, ma nel mio blog, il 24 luglio, c'è un premio per te.
ciao

suburbia ( 24 luglio 2008 13:06 )

Ecco la sicurezza che gli stava tanto a cuore... la sua
ciao

Anonimo ( 24 luglio 2008 16:20 )

PRIMA O POI SILVIO LO STENDONO..............

Anonimo ( 24 luglio 2008 16:22 )

Toh, un altro strano caso di "giustizia personalizzata" :
La Corte di Cassazione Spagnola si e’ definitivamente pronunciata sulla vicenda Telecinco confermando la piena assoluzione di tutti gli interessati e la totale insussistenza dei fatti contestati. Sono cosi’ terminati oltre 10 anni di processo che era stato avviato dalla Procura di Milano con l’invio degli atti e con l’indicazione delle asserite condotte antigiuridiche ai colleghi spagnoli”. Lo dichiara in una nota Niccolo’ Ghedini, deputato Pdl e avvocato del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

Eppure e' la democratica Spagna del grande Zapatero....

La Casa Degli Orrori ( 24 luglio 2008 17:29 )

Mha!!! Prima non doveva sistemare le leggi x i cittadini??? Ciao Manu, sempre bello il tuo blog,a presto Desy.

Anonimo ( 28 luglio 2008 19:25 )

Povera Italia, da Repubblica Democratica a SULTANATO!

http://ale1980italy.wordpress.com/2008/07/24/povera-patria-da-repubblica-democratica-a-sultanato/

Alessio in Asia


Articoli correlati


Lascia un commento





Some rights reserved by ManuBlog. Powered by Blogger
Autore: Manu / Feed: Rss 2.0 / Technorati Profile
Blog under Creative Commons License