martedì 29 luglio 2008

A Voi...


Avviso: ManuBlog ha cambiato indirizzo.
Potete trovarlo all'indirizzo http://manublog.org

Soldati nelle città.

Precariato a vita.

Inflazione alle stelle e salari da fame.

Il Premier che pensa solo alla sua impunità.

Il carcere per la divulgazione delle intercettazioni.

Il bavaglio all'informazione.

Lo schiacciamento della Costituzione.

Il dito medio all'Inno Nazionale e alla bandiera d'Italia.

Le leggi razziali.

Ministri e deputati con frequentazioni mafiose.

Un conflitto di interessi mostruoso.

La corruzione che dilaga.

Il controllo della Giustizia.

La riforma della Giustizia.

La separazione delle carriere.

Ministre nominate in  merito ad abilità orali non ben specificate.

Il taglio dei fondi alla Giustizia, alle Forze dell'Ordine, alle associazioni ONLUS.

Le centrali nucleari, costose e di vecchia generazione.

Il compimento del Piano P2.

I richiami continui dell'Europa sulla xenofobia e le infrazioni economiche.

Il decreto "Salva-Rete4".

Il clima razzista, xenofobo e fascista che si è tornato a respirare.



Dedicato a tutti quelli che non arrivano a fine mese, sono dei precari o semplicemente speravano che i loro interessi fossero anche solo lontanamente simili a quelli di Berlusconi: lo avete votato voi, ve lo meritate.

L'immagine in alto credo sia esemplificativa del "Popolo della Libertà (Provvisoria)".

Ci sono addirittura 72 commenti!!


Andrew ( 29 luglio 2008 14:57 )

Lo avete votato voi, ve lo meritate!

ps: bel post ;-)

Ciao Manu

IL PASSATORE ( 29 luglio 2008 15:16 )

MI DISPIACE DI ISSERE ENTRATO PENSAVO A QUALCOSA DI PIU' SERIO......NOI LO ABBIAMO VOTATO E CI STA BENE COSI.....E VOGLIAMO CHE SIA FATTO TUTTO....CHIARO.....VOI ERAVATE AL GOVERNO E NON AVETE MOSSO UN FILO PER NESSUNO...COME MAI NON DICI NIENTE DI FORLEO E DE MAGISTRIS O DI DALEMA CON LA SUA BANCA O PRODI CHE RICILA I SOLDI DI PARTITO A SAN MARINO...I SOLITI COMUNISTI....

Manu (29 luglio 2008 15:20 )
@Il Passatore

Stavo per darti una risposta seria, quando ho capito che per te quelli di sinistra, o quelli che non la pensano come te, sono comunisti, e quindi ho lasciato perdere.
A me piace parlare con persone intelligenti e con le quali poter avere un confronto serio.
Anonimo ( 29 luglio 2008 15:35 )

PROPRIO XCHE' SAPPIAMO DI MERITARE IL MEGLIO LO ABBIAMO VOTATO ANZI IL POPOLO ITALIANO LO HA VOTATO, X TUTTI GLI ALTRI COMUNISTI O NON COME TE E' NORMALE NN PROVARE UN COSI' GRANDE AMORE X UN LEADER..... MI FATE PENA NON NE AVETE AVUTO NEANCHE UNO DEGNO DEL NUOVO "DUCE"!!!! SALUTI E BACI

Anonimo ( 29 luglio 2008 15:36 )

Ma dove vivi?
Sempre meglio Berlusconi che del MORTADELLA

IL PASSATORE ( 29 luglio 2008 15:38 )

CHE PECCATO CHE TU NON VOGLIA RISPONDERE ALLE ULTIME 2 RIGHE E' EVIDENTE CHE TI SENTI UN PO' IMPACCIATO COSA POTRESTI DIRMI......MAH....FORSE CHE SEI RIMASTO L'UNICO A PENSARLA COSI'....BAY BAY

Manu (29 luglio 2008 15:40 )
L'immagine in alto al post è esemplificativa, l'ho già scritto. Avete bisogno di un Duce, perchè da soli non sapreste dove andare.

Come il mite gregge di pecore, seguite il caprone. Non vi siete mai fermati a riflettere se quello che dice sia giusto o sbagliato; lo ascoltate e lo seguite senza fiatare, acriticamente.

Siete nati schiavi, il vostro Anonimato (tutti con la firma ANONIMO, eh?) non fa altro che confermarlo...
Anonimo ( 29 luglio 2008 15:41 )

Per voi era meglio il governo Prodi.
E' proprio vero che a voi comunisti è più facile mettervelo nel c.... che in testa

Anonimo ( 29 luglio 2008 15:43 )

Ma va a cag....
Siete voi i caproni, basta che il partito vi dica cosa dovete fare e voi lo fate

Anonimo ( 29 luglio 2008 15:48 )

@ Passatore e anonimi

Per voi Berlusconi è vittima del sistema o carnefice?

Stefano

IL PASSATORE ( 29 luglio 2008 15:50 )

CONTINUI A NON RISPONDERE " FORLEO-DE MAGISTRI SOLDI A SAN MARINO" TUTTO INSABBIATO DALLE TOGHE ROSSE...OPPURE SPIEGATI...OPPURE RISPONDI CON LE TUE PAROLE......

Manu (29 luglio 2008 15:57 )
@Passatore

La Forleo e De Magistris sono stati dichiarati assolti e dichiarati innocenti. Certe notizie non si trovano guardando il TG4.

Per quanto riguarda D'alema, o le scalate Unipol, Fassino e i soci di merenda, io mi trovo perfettamente d'accordo con te.
Io ho votato Di Pietro, che per primo denuncia questi personaggi.
Quello che tu e i tuoi soci destrorsi non apite, è che se io dico che questo Governo sta facendo delle cazzate, non vuol dire che quello precedente non le abbia fatte (tra l'altro io ero contro anche il governo precedente). Si tratta semplicemente di guardare con occhio critico la realtà.

Trovami due affermazioni del mio post che non sono vere e ne possiamo riparlare. Ma trovare motivi per sviare il discorso (il vecchio governo, d'alema, forleo), sono solo stupidi motivi per parlare del problema in questione.
Anonimo ( 29 luglio 2008 16:04 )

Che bella gente hai trovato Manu. Complimenti .-)

Pellescura

Anonimo ( 29 luglio 2008 16:06 )

soldati nelle città, per tutelare i cittadini;
precariato a vita, grazie a Voi ed i sindacati corrotti che Vi hanno sempre appoggiati;
inflazione alle stelle, da quando siete stati al governo;
il carcere per la divulgazione infame messa in atto da voi infami;
il dito medio all'inno, meglio all'inno che nel c..., dove c'e lo stroviamo noi grazie a Voimbroglioni;
etc. etc.
Abbiate almeno il coraggio di ammettere che non siete in grado di combinare nulla e che il Vostro valore è = a 0.
l'abbiamo votato sto governo e ne siamo fieri.
imparate, imparate e meditate

Manu (29 luglio 2008 16:11 )
Caro Anonimo (ancora?!, ma qualcuno di voi ha un nome??), ti dirò quello che si dice alle persone come te:

ti auguro una lunga vita.
IL PASSATORE ( 29 luglio 2008 16:14 )

1° Il carcere per la divulgazione delle intercettazioni.PER ME E' GIUSTO BASTA CON QUESTI MAGISTRATI ECHE VOGLIONO FARE LE STAR VEDI WOODKOOC (NON SO NEANCHE COME SI SCRIVE) 2° La separazione delle carriere. ANCHE QUESTO E' GIUSTO NON MI SEMBRA IL CASO CHE CHI DEVE DECIDERE POSSA ANCHE FARE P.M. ACCUSATORIO. NE AVREI ANCORA CHE NON MI TROVANO D'ACCORDO.....CMQ NON MI SEI MOLTO SIMPATICO VISTO CHE STAI CON DI PIETRO.....COME SI FA CREDERGLI QUANDO E' ENTRATO IN POLITICA SOLO ED ESCLUSIVAMENTE PER AVER MIETUTO VITTIME DI CENTRO DESTRA CON IL SUO GIUSTIZIALISMO NON MI VA GIU' CHE NESSUNO DELLA SINISTRA ABBIA PAGATO E GUARDA CASO LUI SI ALLEA CON LORO....DA BUON INTENDITORE POCHE PAROLE ..SPERO DI AVER PARLATO ABBASTANZA SOFT PER POTER DISCUTERNE APERTAMENTE...N.B. POI CI SONO COSE CHE ANCHIO NON CONDIVIDO DEL BERLUSCA...MA BISOGNAVA FARE DELLE SCELTE E IL MALE PEGGIORE IO L'HO VOTATO. BAY BAY

Chiara ( 29 luglio 2008 16:18 )

Complimenti per il post! Sono felice di sapere che c'è ancora qualcuno in questo Paese capace di osservare le cose con occhio critico, con obiettività e senza soprattutto farsi lobotomizzare da assurde ideologie, quali esse siano. Mi spiace solo che gentaglia come il passatore e i vari anonimi non abbiano nè il coraggio di controbattere con argomenti seri (infatti scommetto che guardano tutti il Tg4 che per me non è un tg ma una buffonata e leggono Libero, che non è assolutamente un giornale). Per quello che mi riguarda io fortunatamente non ho votato questo governo, non sono comunista (e odio chi da del comunista a qualcuno che va contro al nuovo Governo, anche se non lo è comunista. Purtroppo, anche se ho solo 20 anni, e sono donna (lo dico perchè molti maschietti pensano che noi donne siamo senza cervello) ho ben chiara qual'è la situazione italiana. Per usare un eufemismo, siamo non alla frutta, ma al dessert ... Ed è inutile ribellarsi, ormai siamo sotto regime e basta magari pensarla diversamente dal gregge che ti azzannano tutti. Finchè ti azzanna un lupo ok, ma quando è una pecora eh no che non va bene ... Continua a darmi speranza con il tuo blog per favore!
Chiara, prov. di Salerno

BC. Bruno Carioli ( 29 luglio 2008 16:20 )

Beeee ! beeee ! beeee.....

ex anonimo ( 29 luglio 2008 16:22 )

sai, chiamarsi anonimo o Manu, come ti chiami tu, penso cambi poco, l'importante e non augurare nulla e magari, per noi chiamati anonimi o tommi, nik o... è grattarsi le p.... dopo i Vostri auguri.
Comunque il mio nome e Cristiano, By By.

Manu (29 luglio 2008 16:24 )
@Il Passatore

Non la pensiamo allo stesso.
Non importa, l'importante è non arrivare alle offese, come hanno fatto altri commentatori coperti dall'anonimato (tu almeno hai avuto l'onesta intellettuale di darti un nome).
Un ultima precisazione: se per te condurre una indagine (Mani Pulite è stata la più grande indagine d'Europa, che ha scoperchiato il più grande sistema di corruzione di tutto il continente; persino il Berlusca nel 1994 si complimentò per quella operazione) significa "mietere vittime di centro-destra", allora la penseremo sempre diversamente.

Io, come ho già detto prima, non ho bisogno di leader o Duci vari; Di Pietro mi sembra una persona onesta e questo mi basta, ma non lo voterò mai acriticamente e non darò mai il mio consenso al suo operato senza prima averci persona in prima persona.

Le ideologie sono cose del 1900, e siceramente mi sono stufato di dover rispondere ad accuse di comunismo per non essere in linea con Berlusconi&C. E' come se io ti appellassi a fascista per il medesimo motivo. Credi solo ai tuoi occhi e non a quello che senti, pensa con la tua testa e non con quello che ti viene detto, informati in prima persona e non delegare questo importantissimo compito a telegiornali o media.
Questo è l'unico consiglio che mi sento di darti. Buona Giornata.
Manu (29 luglio 2008 16:27 )
@ Chiara

Mi fa piacere che tu mi legga; non posso prometterti che ti darò la speranza, ma posso prometterti che non mi farò lobotomizzare e continuerò ad urlare gli scandali e i soprusi di questo regime da Repubblica delle banane, ciao!!
Anonimo ( 29 luglio 2008 16:34 )

GIA' PRETENDERE DI PARLARE SOLO CON PERSONE INTELLIGENTI LO TROVO MOLTO DISCRIMINATORIO, PURTROPPO CI SIAMO ANCHE NOI POVERI "IGNORANTI" MA NN VUOL DIRE CHE IL CONFRONTO NON POSSA ESSERE SERIO UGUALMENTE,TUTTE LE RELIGIONI DEL MONDO; TUTTE LE NAZIONI; TUTTE LE PIU' GRANDI O MENO UTOPIE COMUNISTE, LIBERALISTE O DI REGIME HANNO BISOGNO DI UN DUCE, DI UN CAPO DI UN TRASCINATORE LA STORIA (ANCHE DATA LA MIA IGNORANZA) LO INSEGNA NEL BENE E NEL MALE TUTTI HANNO SEMPRE (IN)SEGUITO UN "CAPRONE" XCHE' ALLO SBANDO BASTANO E AVANZANO I DELINQUENTI, I ROM, I RAGAZZI DEI CENTRI SOCIALI, GLI ANARCHICI ECC.
LA DIFFERENZA E' CHE NOI POVERI IGNORANTI CREDIAMO, ASCOLTIAMO, RIFLETTIAMO CI RISPECCHIAMO E AMMIRIAMO IL NS "CAPRONE" VOI GRANDI INTELLETTUALI, INTELLIGENTI E SCHIAVI DI NESSUNO VOTATE E ASCOLTATE UN POVERO EX MAGISTRATO IGNORANTE!!!!!!
E SAPERE O MENO CHI SONO DI SICURO NON TI CAMBIA LA GIORNATA O ARRICCHISCE LA TUA INTELLIGENZA

Anonimo ( 29 luglio 2008 16:39 )

Care Manu e Chiara, forse non è molto chiaro un concetto.

A votare sono andati tutti gli italiani che ne avevano diritto (ricordo che per la costituzione è anche un dovere) e hanno fatto una scelta. Punto.

Fra cinque anni vedremo dove saremo ma un fatto è certo.
Le leggi fatte dal governo Prodi stanno massacrando le aziende (vedi assurde leggi sulla sicurezza e chi non è informato circa i dettagli e le conseguenze della legge 81 farebbero bene ad informarsi), stanno facendo perdere lentamente, ma nemmeno tanto, posti di lavoro. Lo sai che un azienda che vuole essere in regola paga, fra tasse, tassettine e balzelli vari, fino al 67% del reddito lordo ? Sai che le aziende pagano le tasse anche se non fanno utili ?

Tutto ciò a favore delle Coop che non devono sottostare a tali leggi, che possono licenziare chiunque anche senza giusta causa, che usufruiscono di sgravi fiscali enormi e via di questo passo.

Pensateci bene prima di dare del dittatore e guardatevi intorno.

A proposito, il problema vero è questo, che fra poco ci ritroveremo in tutta europa (minuscolo) con le pezze nel sedere grazie alle politiche verdi, ambientaliste e a protezione dei posti di lavoro dei fannulloni.

Saluti

Umberto

Manu (29 luglio 2008 16:41 )
@A tutti quelli che scrivono in stampatello

Riuscite a scrivere come tutte le persone normali, vale a dire in minuscolo?
Dovete premere quel bottone sopra la freccia, a sinistra della vostra tastiera.

@Anonimo (sì, un altro :-|. O magari è uno di prima, chi lo sa?!)
Ammettere la propria ignoranza è già un importante passo avanti.
Il discorso sui leader non è del tutto sbagliato: il problema è che in politica i leader sono i grandi statisti: Churchill, Kennedy, De Gaulle, Pertini, persino Gandhi. I grandi leader non sono corruttori miliardari appartenenti a Logge Massoniche, con più capi d'imputazione e conseguenti prescrizioni di un capo di mafia.
Manu (29 luglio 2008 16:46 )
@ Umberto

Mi dispiace ma sbagli in partenza: non sono andati a votare tutti gli aventi diritto.
E' andato a votare l'80,23 % degli aventi diritto. Se tu pensi che ha votato per il PDL il 37,38% degli elettori, e questo numero lo rapporti all'80,23% dei votanti, scopri che i votanti effettivi (tra quelli aventi diritto al voto) del PDL sono stati il 30,09%.

Cio significa che il 70% degli aventi diritti al voto in Itala NON ha votato Berlusconi.
Chiamarla maggioranza è un grande esercizio di equilibrismo, quasi quanto dare dell'eroe a Mangano...
Anonimo ( 29 luglio 2008 16:52 )

@ Passatore e anonimi maiuscolati (anche se scrivete in minuscolo vi leggiamo lo stesso, a meno che voi pensiate maiuscolo = voce alta)

Per voi Berlusconi è vittima del sistema o carnefice?

Orsù, la domanda è semplice.

Stefano

luca ( 29 luglio 2008 17:02 )

Che il Governo PRODI non abbia lavorato bene nei suoi 20 mesi è indubbio e che a sinistra si sino dei ladri come sìci sono a destra è come scoprire l'acqua calda !!!! NEGARE l'EVIDENZA cioè che BERLUSCONI da quando è sceso in politica ha fatto solo i CAZZI SUOI è da DEMENTI. Basterebbe un pò d obbiettività. D'altronde non lo stà mettendo nel CULO solo a chi non l'ha votato !!! A meno che voi non siate EVASORI, MAFIOSI, DELINQUENTI, NON PRECARI, NON PENSIONATI E LAVORATORI CON STIPENDI BASSISIMI, GIORNALISTI DEL TG4, NON LAVORIATE IN ALITALIA, ECC ECC ECC

Anonimo ( 29 luglio 2008 17:04 )

Manu,

è singolare il fatto di come usi la democrazia e la matematica.

Ma forse ti riferisci al fatto che ci vuole la maggioranza assoluta per governare, come nelle vere democrazie (Russia, Uganda, o altri paesi con dittature vere, siano esse di destra o di sinistra).

Per quanto riguarda gli eroi voglio solo farti presente che all'eroe carlo giuliani è stata intestata dal compagno Bertinotti, una aula all'interno del parlamento. Si commenta da solo quando parliamo di democrazia.
Saluti Umberto.

PS: per quanto riguarda gli anonimi, non mi sembra che fai molto diverso dagli altri, a meno che tu non abbia il viso di un gatto con gli occhiali.

Manu (29 luglio 2008 17:05 )
Stefano ti rispondo io: Berlusconi non è nè uno, nè l'altro. O meglio: è dovuto divenire carnefice per non finire in gattabuia. Berlusconi è l'espressione più alta del sistema, la sua più evidente anomalia e nel contempo il suo più grande splendore.
Anonimo ( 29 luglio 2008 17:07 )

per Luca.

Guarda che nel culo ce la sta mettendo la comunità europea ed i paesi nordici con leggi fatte a difesa dei loro interessi.

Umberto

Anonimo ( 29 luglio 2008 17:19 )

Per tutti i non elettori del popolo della liberta`: rosicate perdenti!!!!!

Anonimo ( 29 luglio 2008 17:19 )

E'SI' E' UN PASSO CHE IN POCHI SANNO FARE, I PIU' OSTICI SONO PROPRIO QUELLI CHE SI RITENGONO INTELLIGENTI, CHE SONO CONVINTI DI SAPER ANALIZARE CAPIRE E VOTARE SOLO LE PERSONE GIUSTE IN GAMBA E..... ONESTE! XCHE' PER CAPIRE UN IMBROGLIONE UN APPARTENENTE ALLE LOGGE MASSONICHE O UN CORROTTO E'FACILISSIMO: GIUDICI, MAGISTRATI, CERTA STAMPA ECC. CE LO PROPONGONO (CI MANGIANO) DI CONTINUO ORMAI DA 14 ANNI.
INVECE UN DIPIETRO QUALSIASI SOLO ALLA VISTA SPICCA X LA SUA GRANDE ONESTA' CAPARBIETA' E ASPIRAZIONE A LEADER.
X ME IL LEADER SENZA FARE DISTINZIONE TRA POLITICO O NO E' COLUI CHE HA TANTA GENTE (IGNORANTE E NON)CHE LO AMMIRA, CHE LO RECLAMA, CHE LO APPLAUDE, CHE QUANDO PASSA CON LA PROPRIA AUTO NON RIESCE NEMMENO AD AVANZARE, CHE CONDIVIDONO LE SUE IDEE LE APPREZZANO, LE VALUTANO TRA LE PRIORITA' DI UN PAESE, CHE NON SO' SE IN POCHI O MOLTI COME ME LO AMANO VERAMENTE XCHE' RISPECCHIA ESATTAMENTE I MIEI VALORI E IDEALI. I GRANDI LEADER PROTREBBERO AVER FATTO ANCHE DI PEGGIO, MA PER I "LORO" POPOLI ERANO E RESTERANNO SEMPRE DEI LEADER!
E' BRUTTO E PIETOSO VEDERE CHE PER VOI TUTTI A SX NON E' POSSIBILE AVERE UN TALE TRASPORTO E AFFIATAMENTO CON I VS PSEUDO-LEADER. C'E' LA VIE!
SONO IGNORANTE QUINDI NON "NORMALE" SCRIVO COME MI CAPITA, O SIAMO IN UN REGIME ANCHE NEL TUO BLOG X CUI E' D'OBBLIGO LA MINUSCOLA SCRITTURA?! QUALE FRECCIA QUALE BOTTONE NON VEDO NESSUNA SINISTRA!!!! AH AH AH

Manu (29 luglio 2008 17:29 )
Si scrive C'est la vie.

Ma non importa, l'ho già scritto ad un tuo collega Anonimo (magari eri tu...): ammettere la propria ignoranza è un importante passo avanti. Scrivere in maiuscolo su Internet equivale ad urlare, e come nella vita normale, se sei convinto di quello che stai dicendo non devi urlare.

Che Berlusconi facesse parte della P2 non è una pippa mentale di qualche magistrato, lo ha dovuto ammettere anche lui, quando è stato condannato per falsa testimonianza nel Processo proprio della P2.
Anonimo ( 29 luglio 2008 17:35 )

Manu,

scusa ma non credo sia nemmeno più il caso di stare a discutere.

Sei infervorato solo dall'antiberlusconismo ma non ai dare risposte agli argomenti sui quali ti ho punzecchiato.

Peccato speravo di trovae un confronto serio.

Umberto

Anonimo ( 29 luglio 2008 17:36 )

Guardate che più in c..o di come c'è lo sta mettendo Berlusconi è veramente difficile!
Non fa niente per l'Italia, ma cura solo i propri interessi!
Ovviamente, per tutti coloro che l'hanno votato: Meritate tutto ciò che scaturirà dalle azioni dello psiconano!
Per coloro che non l'hanno votato: Pultroppo siamo costretti a prenderlo nel c..o per colpa dell'ignoranza del popolo italiano.

Anonimo ( 29 luglio 2008 17:42 )

Ma se non vi piace il Berlusca perche` non ve ne andate? Se state cosi` male, noi non ne soffriremo!!!!

Anonimo ( 29 luglio 2008 17:43 )

Cambiate Paese se non vi sta bene, o non trovate nessun altro che vi si prenda, viste tutte le seghe che vi fate su Internet?

Anonimo ( 29 luglio 2008 17:50 )

Non sono d'accordo. Mai visto un governo che in soli 3 mesi facesse tanto. La situazione economica è drammatica in Italia e i miracoli non li può fare nessuno. Cosa avrebbero fatto gli altri???? Nulla di tutto ciò, e saremmo sempre stati più stranieri in casa nostra. Ma perchè criticate sempre tutto??????????
Siete proprio Italiani, solo capaci di lamentarsi e bofonchiare. "Non si arriva alla fine del mese" e poi ci sono code chilometriche in autostrada o solo - peggio ancora - per comprare l'ultimo modello di Hi Pod.
Se ci fosse davvero il bavaglio all'informazione............. non si leggerebbero più commenti stupidi.
Ciao!

alfa ( 29 luglio 2008 18:19 )

xtutti
vedo con tristezza che nessuno ha capito cosa stia veramente succedendo in Italia e nel mondo,come di consueto fa da grande il pensiero comenista e fascista,ma nessuno vede mai la storia ,nessuno si documenta di cosa sia il fascismo o il comunismo,nessuno si è reso conto che anno la stessa faccia ma con divesrse vedute,prima di sparare pensieri vi consiglio una attenta lettura della storia diciamo da come nasce il fascismo e il comunismo,vedere gente ce inneggia w il duce o w il comunismo mi fa solo sorridere vi dico solo una colpa del fascismo che oggi è molto evidente,Badolio era un capo di stato maggiore che mussolini per primo invento per ogni incarico di Badolio percepiva uno stipendio dalla nascita del fascismo Badoglio prendeva ben 9 stipendi per ogni carica avuta,oggi non ne cambiato niente ci sono deputati consiglieri che stanno in vari consgli e percepiscono diversi stipendi poi che dire di D'annuzio fedelissimo del ducearrivo a scrivere una lettera al duce dicendo se lo stato comprasse i suoi scritti detto fatto lo stato aquisto per 5milioni gli scritti,D'annuzio facendo cosi si mise il cuor in pace visto il suo tenor di vita,non parliamo del comunismo e le sue coop le sue banche,i vari anenti segreti del kgb (PRODI ERA UNO DI L'ORO)all'ora dove vedete la differenza,ma la mazzata che a portato l'Italia oggi e il patto che gli americani fecero con la mafia,per cui Italiani non lamentatevi chinate la schiena e andiamo avanti prima ho poi il sangue versato dai nostri padri nonni e bisnonni avra giustizia,prima ho poi arrivera un lider che non sara di parte ma sara per il popolo Italiano fin all'ora stingiamo i denti.
Per carità documentatevi la storia e alla portata di tutti toglietevi dalla mente cio che la scuola vi ha insegnato e ricercate la verità da voi e confrontatela con la cruda realtà voi dovete cercare la verià nessuno puo dirvi questa e la verità troppo bello cosi

Saamaya ( 29 luglio 2008 18:26 )

ma ce lo becchiamo pure noi. e ciò non è giusto!

:-(

Anonimo ( 29 luglio 2008 18:37 )

Ridete pure elettori di centro destra, mentre voi vi godete la vittoria per aver portato al potere un miliardario che non gli frega di voi, il parlamento vota leggi contro i lavoratori (vedi i precari) e poveri togliendo l'assegno sociale, ci manda i militari nelle citta, toglie risorse alla giustizia e alla polizia. Continuate a godere adesso che tutta l'europa sa come la pensiamo nei confronti degli immigrati, e la vostra goduria aumenterà certamente ora che tutto il mondo conosce Berlusconi e come ha fatto a diventare quello che è e a prendere in giro gli italiani. Ridete pure perchè le leggi di questo governo sono favorevoli sempre a chi ha i soldi e ai più furbi... Dimenticavo non sono comunista e sono riconoscente ai comunisti che hanno combattuto per la nostra libertà e democrazia.

viviana ( 29 luglio 2008 18:44 )

quoto saamaya, con tutto il cuore :-[

Anonimo ( 29 luglio 2008 18:54 )

Già scrivere un articolo in questo modo ci va ci va una bella faccia tosta, poi riempirlo di frasi inesatte ancora di più.
Mi domando quando termineranno gli sproloqui che si leggono su questo motore di ricerca.

Manu (29 luglio 2008 18:58 )
@Anonimo (lo so che si fa confusione con tutti questi anonimi; diciamo quello sopra di me ;-)

Questo non è un motore di ricerca, è un blog.
Poi non capisco quale sia il problema di scrivere un articolo in questo modo...
C'erano parole che non conoscevi??
frank ( 29 luglio 2008 19:01 )

Io sono un comunista e, visto le persone che utilizzano tale termine come un'offesa, ne vado sempre più orgoglioso.

smxworld ( 29 luglio 2008 19:02 )
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
rosario ( 29 luglio 2008 19:05 )

lo capisce anche un bambino il danno che fa il governo ro cavalere ma questa è la democrazia

smxworld ( 29 luglio 2008 19:07 )

Per l'Anonimo delle 17:42, quello che ha detto che se non ci piace Berlusconi ce ne possiamo andare. Come disse Luciano Ligabue all'Olimpico lo scorso 18 Luglio: Questo Paese non è di chi lo governa ma di chi ci abita.

Per IL PASSATORE: E' vero che i popoli hanno bisogno di grandi leader ma in alcuni casi la linea che separa la figura di leader da quella di dittatore è molto sottile. La si oltrepassa semplicemente imbavagliando e controllando l'informazione o ponendosi al di sopra della legge.

Per tutti coloro che hanno votato Berlusconi. Chiaramente avete fatto una scelta libera, questo è ovvio. Allo stesso tempo però non credo che possiate ammettere senza spirito critico che il Lodo Alfano non sia sbagliato. Perchè Berlusconi non dovrebbe essere più processato per processi penali che riguardano reati antecedenti la sua elezione? E ancora, l'aver votato Berlusconi non significa giustificare indistintamente una persona che definisce spazzatura o coglioni gli italiani che la pensano diversamente da lui. Non significa giustificare un alleato che mostra il terzo ditto all'Inno o che discrimina gli insegnanti del sud. Spero che qui ci sia qualche meridionale che ha votato Berlusconi, vorrei ascoltare un parere.

Per Manu: Continua così e non farti scalfire da offese e insulti. Ricorda che siamo in un periodo storico in cui chi la pensa come chi sta al governo può dire ciò che vuole e se qualcuno invece esprime un'idea differente questa viene puntualmente catalogata come inaccettabile insulto.

Che dire: piccoli Fede crescono. Piccoli Facci crescono

smxworld - http://smxworld.blogspot.com

rosario ( 29 luglio 2008 19:21 )

io sono siciliano due legislature e con questa tre di centro destra e adesso cosa dire di roma una succursale del governo siciliano ragazzi siamo fritti come le triglie

Tedos ( 29 luglio 2008 19:30 )

Sono felice che stia crollando un tabù, e cioè che l'elettorato ha sempre ragione.
In un paese come l'Italia, a causa della mostruosa ignoranza procurata da una mostruosa manipolazione dell'informazione, l'elettorato, se è cieco e sordo, può avere torto, eccome!
ciao
e fregatene dei commenti stupidi o offensivi, anch'io ne ricevo a bizzeffe e me ne fotto!!
Tedos

francesco ( 29 luglio 2008 19:33 )

in genere a quelli di destra che scrivono questi commenti è praticamente facile metterglielo in bocca...visto la faccia di culo da ignoranti che si ritrovano...non riuscirebbero a scrivere la differenza fra comunismo e liberalismo per loro tutto quello che non porta al ladrocinio e al qualunquismo ...chissà Rosa e Olindo ciosa votavano.....

francesco ( 29 luglio 2008 19:39 )

il problenma delle imprese non sono le tasse ma la incapacità di stare sul mercato .E' da 50 anni che le aziende pagano le tasse eppure siamo stati il 6 paese industrializzato Caro umberto invece di scrivere veline da tg4 leggi e studia i processi economici e approfondisci non dico il comunismo per l'amor di dio ma almeno i fondamenti di corretto(e non qualunquistico) liberismo e lo stato ad esso associato (vedi altri paesi occidentali dove le tasse le pagano fino all'ultimo centesimo)

Wil ( 29 luglio 2008 22:02 )

Ho Timore.

Questa è la politica dei Tentativi. Buttarla li, sempre più grossa, per poi eventualmente ritrattare, retrocedere.

Magari grazie ad un ricatto. Osare legislativamente, aspettando il momento buono.

___Ne discuto su ...
http://nonleggerlo.blogspot.com/

(Parliamone, eventualmente aggiungete un "Tentativo" che ho tralasciato ... ce ne sono molti ...)

Anonimo ( 30 luglio 2008 08:54 )

Quello che sto leggendo in questo articoloè vergognoso-
Un articolo pieno di gelosia
ed invidia.
Ricordiamoci che prodi in due mesi si era
già costruito un buon conclave ed era già in ferie e di noi italiani se ne .........

Dama Verde ( 30 luglio 2008 10:34 )

Ciao Manu, dove hai raccolto tutti questi Anonimi? Coraggiosi e prodi cavalieri :) che non osano firmarsi.

Rappresentano l'immagine favolosa e dolorosa che hai messo. Qui c'è un lavaggio del cervello, bisogna fare attenzione. E prima che gli anonimi gridino vittoria, ne dovrà passare di acqua sotto i ponti!
Bello il decreto sul precariato, complimenti al nuovo governo! nonché agli anonimi che hanno il coraggio di scrivere tutte queste boiate, piene di odio.

Anonimo ( 30 luglio 2008 12:09 )

piazzale loreto si avvicina

IL PASSATORE ( 30 luglio 2008 12:19 )

x Dama Verde....Il lavaggiio del cervello lo fanno anche a Te vero....Gli Anonimi che gridano vittoria sono e rimangono in uno stato di Democrazia e visto che ti fanno segliere se mettere il nome oppure no non vedo niente di male a rimanere Anonimi...X francesco...Complimenti penso che Manu non sia contento del Tuo scritto visto le offese abbastanza gratuite e cmq. le differenze le puoi vedere da solo. Dove sono andati a finire tutti i paesi Comunisti ??? Sono crollati sotto la spinta della LIBERTA'. Il bello è che Vi dimenticate di cosa era Ciaucescu o l'invasione di Praga...Io che le ho vissute a scuola non dimentico quando Lotta Continua non faceva entrare gli studenti pechè dovevano per forza scioperare...Ahi.Ahi.Ahi.

Anonimo ( 30 luglio 2008 12:47 )

risposta allanonimo di piazzale loreto no basta qui ci vuole un altrapresa della bastiglia 14 luglio 1789 la ghigliottina per tutta questa destra fascista leghista forzista w la rivoluzione francese

Anonimo ( 30 luglio 2008 13:01 )

Per Francesco,

prima di scrivere pensa.
E ricordati di cosa è successo e sta succedendo nei paesi comunisti.
Sei per caso mai stato in Russia o in Cina a cercare un posto di lavoro o a vivere una realtà lavorativa.
Io si e ti assicuro che, soprattutto in Russia è impossibile avere un lavoro se non sottostando a regole non scritte ma molto, molto efficaci.
Prima di farsi piena la bocca con pensieri ideologici sarebbe meglio vivere sul campo.
A proposito, hai mai lavorato in azienda ?

Umberto

smxworld ( 30 luglio 2008 13:03 )

IL PASSATORE: Ecco il nostro grande critico storico.
Ogni volta che qualcuno vuole criticare i comunisti qui in Italia guarda fuori dallo stivale: Ciaucescu, Praga, Stalin, Mao e via dicendo...
Perchè invece non facciamo nomi di grandi esponenti di sinistra della nostra storia? Gramsci, Matteotti, Togliatti, Berlinguer! Questi erano grandi leader. Grandi statisti. Altro che il Cainano.
C'è un'altra cosa che non capisco, e questo non è rivolo a IL PASSATORE ma a tutti quelli che hanno votato Berlusconi. Riporto di seguito la definizione che il dizionario della lingua Italiana da ai termini comunismo e comunista

-comunismo: dottrina politica, economica e sociale che propugna un sistema basato sulla proprietà e sulla gestione comune dei beni e dei mezzi di produzione.
-comunista: chi crede, aderisce alla teoria del comunismo o chi fa parte di un partito che vi si ispira: un militante, un simpatizzante c.

E' chiaro quindi che non è comunista chiunque sia un liberale o chiunque abbia idee di sinistra, ma soprattutto è chiaro che non è comunista (non necessariamente) chi non la pensa come il Grande Capo, chi crede che il Lodo Alfano sia un'offesa agli italiani, chi crede che detenere il controllo dell'informazione e allo stesso tempo il potere esecutivo sia un grande conflitto di interessi. Chi crede che un uomo pluricondannato (altro che sempre assolto) possa guidare uno Stato!
Insomma, per farla breve, l'equazione
CONTRO BERLUSCONI = COMUNISTA
non è che sia proprio corretta.
Ancora più scorretta è l'equazione
GIUDICE CHE PROCESSA BERLUSCONI = COMUNISTA

smxworld ( 30 luglio 2008 13:09 )

Per l'anonimo che ha citato Piazzale Loreto.
Ci sono due eventi storici significativi legati a questo luogo. La fucilazione di 15 partigiani antifascisti (10 aprile 1944) e l'esposizione del cadavere di Mussolini, oltre che di Claretta Petacci,(29 Aprile 1945).
Ora chiaramente bisogna capire a quale ti riferisci. Visto il periodo storico e l'evoluzione che sta avendo il governo italiano potremmo ritrovarci di fronte a un remake della strage del 10 aprile 1944.

Anonimo ( 30 luglio 2008 14:59 )

Per smxworld

Sono d'accordo sul principio che esponi ma non mi si venga a dire che Togliatti era un grande statista.
Una persona di stato che lascia morire migliaia di compatrioti (forse lascia morire non è il termine corretto ma il concetto è quello) che sono stati mandati a combattere contro la SUA Russia non credo sia da considerare un grande statista ma piuttosto un opportunista.
Su Berlinguer possiamo discutere il fatto che sia stato un trascinatore o leader (e dopo di lui la sinistra non ha avuti) ma da qui a dare del grande statista ne passa di acqua sotto i ponti.
Con simpatia
Umberto

Anonimo ( 30 luglio 2008 15:39 )

SEMPRE DA POVERO IGNORANTE TI FACCIO UNA EQUAZIONE IO : 14 APRILE 2008
VOTAZIONI X UN NUOVO GOVERNO (VISTO CHE QUELLO PRECEDENTE E' BIS-CADUTO)
PDL 46,E ROTTI % DI VOTO
PD 30% (FORSE HO ESAGERATO)
COMUNISTI NON RILEVATO
VERDI (CHI SONO) A SI' QUELLI DELLA LEGA!
IDV GRANDISSIMO EXPLOIT 4%

POPOLO ITALIANO = BELUSCONI

SENZA FARE TANTI GIRO TONDINI DI AVENTI DIRIRTTO NON AVENTI DIRITTO
QUESTO E' L'ESITO SICURAMENTE MOLTO DIVERSO DA QUEL DEL 2006, A PROPOSITO LI' LO AVETE FATTO IL CALCOLO DEI AVENTI DIRITTO O NO, XCHE' SENNO' NON AVETE VINTO NEANCHE CON 24000 VOTI IN + !!!!!!!!!

fabio766 ( 30 luglio 2008 15:39 )

Mah... non ho letto tutti i commenti perchè sono davvero tanti ma l'impressione che mi sono fatto è che ci sia una generale mancanza di senso critico e di obiettività. L'affermazione secondo cui, per esempio, il voto dato alla destra rispecchia un orientamento politico è vecchia, superata, morta! Basta allargare lo sguardo per rendersi conto che negli ultimi 15 anni la maggior parte degli italiani non hanno votato secondo ideologia ma nella speranza che il nuovo governo, di segno diverso rispetto al precedente, potesse risollevare le sorti della nazione. Come si spiegherebbe altrimenti la continua alternanza destra/sinistra? Ancora, come si fa a tutt'oggi parlare ancora di meriti o colpe? "l'inflazione è colpa di..." "il precariato è colpa di..."; ma insomma, la finiamo di farci prendere in giro ed apriamo gli occhi? Le colpe sono di tutta la classe politica, nessuno escluso, perchè chi prima chi dopo tutti sono stati al governo.
Un'ultima cosa scendendo nel particolare: l'attuale governo Berlusconi credo si stia segnalando come uno dei maggiormente anticostituzionalisti, dittatoriali e retrogradi di sempre: vogliamo citare qualcuno dei mille esempi? centrali nucleari, la forma di energia maggiormente pericolosa e superata di oggi; leggi ad personam emanate ad esclusivo uso e consumo del premier; ampio utilizzo di azioni puramente demagogiche senza alcuna base concreta, come la vicenda Alitalia, il taglio dell'ICI (forse qualcuno non sa che i soldi per tale operazione sono stati tolti dai fondi già precedentemente stanziati per le infrastrutture al sud), la RobinHood Tax (secondo voi le compagnie petrolifere e assicuratrici, quando si vedranno alzare le tasse, su chi si rifaranno? A tale domanda il Ministro Tremonti risponde da saggio lungimirante: "e io gli alzerò ulteriormente le tasse!")
Ciao Manu, continua così

smxworld ( 30 luglio 2008 16:08 )

Per Umberto:
Si, forse ho fatto una forzatura a mettere insieme le definizioni Statista e Leader insieme. Non si sposano entrambe (contemporaneamente) con tutti questi personaggi. Comunque l'idea di fondo la confermo ancora

Anonimo ( 30 luglio 2008 16:14 )

Scusa Fabio

ma cosa c'entra l'Alitalia, la Robin Hood Tax, il taglio ICI e le centrali nucleari con l'anticostituzionalità ?

Forse sono ignorante in quanto non di sinistra (e quindi non in grado di capire) ma dare giudizi sparando nel mucchio mi sembra almeno incauto.

Lodo Alfano: parziale stronzata perchè blocca un'infinità di processi, ma ricordo che in tutta europa (sempre minuscolo) le cariche principali dello stato sono, in quanto tali e nel periodo di esercizio delle loro funzioni istituzionali protette e tutti i procedimenti congelati.

Con questo vorrei che chi dice che in Italia esiste la dittatura, che provassero ad andare un po' in giro per il mondo (per lavoro, non per diletto) e si rendano conto veramente di quali sono gli stati dove non esiste la libertà.

Saluti
Umberto

fabio766 ( 30 luglio 2008 17:32 )

l'anticostituzionalità è solo uno degli aspetti che secondo me contraddistinguono questo governo. tra gli esempi che ho riportato ci sono anche le leggi ad personam. Per come la vedo io non è possibile assistere, in uno stato democratico, all'emanazione di leggi come la famigerata blocca processi, una delle ultime. Ti ricordo anche la derubricazione del falso in bilancio, passato da reato penale a semplice illecito amministrativo giusto un attimo prima (guarda caso) del termine dell'ultimo grado di giudizio nel processo in cui Berlusconi era (ancora guarda caso) implicato proprio per falso in bilancio. Per precisione e per dirlo a tutti quelli che affermano che il premier non è stato mai condannato nei numerosi processi in cui è invischiato, che in quell'occasione la sentenza è stata di condanna.
Per quanto riguarda l'immunità: hai ragione a dire che in tutta europa (e non solo) l'immunità esiste, ma dimentichi forse un particolare essenziale: l'immunità esisteva in Italia anche prima di questa legge, ma, come in tutti gli altri Paesi, si limitava al campo dell'esercizio delle proprie funzioni. La bella novità introdotta da questo governo (e in questo senso senza alcuna comparazione con altre democrazie) è che l'immunità va anche oltre le proprie funzioni, diventando generale.
Se tutto questo non ti sembra anticostituzionale...
Ovvio che non mi permetto di fare paragoni con gli Stati in cui esiste la dittatura. Per fortuna rimaniamo uno Stato democratico. Ma qui il discorso è che, nel confronto con gli altri Paesi ad analogo ordinamento, noi tendiamo a rimanere un pò in ombra. Basta guardare in che condizione è il nostro sistema dell'informazione, giudicato "semilibero" dall'organismo della stampa mondiale.
Ciao

Anonimo ( 30 luglio 2008 17:43 )

Fabio,

forse in questo blog sei l'unico che ragiona.
Non la pensiamo nello stesso modo ma almeno riusciamo a confrontarci senza insulti cosa non da poco considerando il livello medio che si incontra nei blog.

A parte questo, non da poco secondo me, sono d'accordo sulle leggi ad personam fatte durante la precedente legislatura ma, quello che alcuni chiamano il popolo bue (io mi ci metto avendo votato destra) probabilmente, e come dici anche tu, ha preferito l'alternanza alle stronzate madornali fatte dal famigerato mortadella.
Torno un attimo su un aspetto, a proposito di leggi antidemocratiche, che favorisce in maniera assoluta le Coop (vedi anche un mio precedente commento).
Come mai il giorno dopo (letteralmente il giorno dopo) la liberalizzazione della legge sui farmaci, alcune Coop avevano già la farmacia pronta ?
Come mai la legge 81 come tutte le leggi sulla sicurezza e sui licenziamenti non sono applicabili alle Coop creando invece costi aggiuntivi alle aziende private ?
Forse perchè dalle Coop il PD guadagna soldi ?
Non è forse un conflitto di interessi anche questo e non è forse un sistema antidemocratico di favoreggiamento di alcuni attori del mercato ?

Dunque come vedi chiunque ha fatto e fa leggi a proprio uso e consumo ed il continuo antiberlusconismo serve solo a generare odio.

Saluti
Umberto

smxworld ( 30 luglio 2008 17:46 )

Fabio, io non direi che siamo proprio in democrazia.
Ci troviamo in una situazione in cui la democrazia è rimasta solo nella forma.
Non mi pare uno stato democratico quello in cui i telegiornali ti fanno vedere solo quello che vogliono e come lo vogliono. Ne sono alcuni esempi il modo in cui stata trattata da tutti (in particolare dal TG4) la manifestazione dello scorso 8 Luglio.
Non mi sembra democratico uno stato in cui 4 persone sono al di sopra della legge.

Anonimo ( 30 luglio 2008 18:06 )

Per Smxworld

ti consiglio di fare un giro per lavoro in altri paesi che sono considerati democratici dagli organismi di controllo e poi mi dici.

Il TG4 è un fumetto ma il suo direttore lo ammette.
Il TG3 è un fumetto ma il suo direttore non lo ammette.
Questa è la differenza.

Non basta dire che gli altri non sono democratici per sentirsi autorizzati a dire che "IO sono democratico".

IL commissario Svedese (generalmente nazione indicata come simbolo di democrazia) del Consiglio d'Europa (ente inutile e dannoso) ha sparato a zero sull'Italia (ma anche su San Marino) dando dati ed informazioni totalmente errati basati su quanto scritto dalla stampa internazionale (nello specifico Inglese).
In concreto ha detto che la polizia italiana ha fatto irruzione ed incendiato il campo Rom alle porte di Roma quando invece è ben risaputo da tutti che sono stati gli abitanti del quartiere a dare fuoco al campo.

Insomma, smettiamola di dire che siamo in un paese non democratico anzi, propongo a chi continua a dirlo, di fare un giro in Cina o in Russia (ribadisco che ci sono stato e ci torno per lavoro) ma anche nei più vicini paesi dell'est europeo o più semplicemente nella democratica Spagna dove ai barconi dei clandestini sparano a vista.
Con il benestare del Consiglio d'Europa.

Forse sono andato un po fuori tema ma il concetto che volevo esprimere era semplicemente di far aprire gli occhi all'esterno e smetterla d fare demagogia Grillesca.

Saluti e a domani.

Umberto

smxworld ( 30 luglio 2008 18:45 )

Caro Umberto, io rispondo per me:
la mia non è Demagogia Grillesca. Che l'Italia sia al 61° posto come libertà di stampa non è demagogia (http://www.freedomhouse.org). Che in Italia ci siano 4 persone superiori alla legge è un dato di fatto. A tal proposito io non mi scandalizzerei se il provvedimento valesse solo per procedimenti legati alla funzione e non per tutti i procedimenti, anche antecedenti.
Questo significa avere una democrazia svuotata. E' vero che in Cina e in Russia, oltre ad esserci una Censura molto più forte ci sono anche persone che vengono ammazzate ma per avere il controllo di uno Stato non è necessario ricorrere alle armi. Basta "solo" applicare un piano come quello di "Piano di Rinascita Democratica" della Loggia Massonica P2 della quale Berlusconi faceva parte. Sul mio blog (http://smxworld.blogspot.com) nel post "Manipolazione" riporto quello che secondo me è l'aspetto più significativo del piano della P2, comunque ti basta cercare su google per trovare il testo completo.

fabio766 ( 1 agosto 2008 15:51 )

Per Umberto,
il confronto civile e sereno, basato sulla voglia di crescere, di capire l'altro e di scoprire nuovi punti di vista è proprio quello che ci può differenziare dai politici che a prescindere da qualsiasi considerazione di opportunità si scontrano per il solo fatto di essere (in quel momento) in un dato schieramento piuttosto che in un altro.
Voglio specificarti, comunque, che io non mi sogno nemmeno di difendere la sinistra. Per come la vedo io in quelle due Camere sono ben pochi quelli che pensano davvero ancora alla Res Publica, a raggiungere un miglioramento delle condizioni del popolo. L'idea che loro sono al nostro servizio, che la sovranità è nelle mani del popolo, che la loro funzione è "rappresentare", non "comandare" è assolutamente superata. Purtroppo...


Articoli correlati


Lascia un commento





Some rights reserved by ManuBlog. Powered by Blogger
Autore: Manu / Feed: Rss 2.0 / Technorati Profile
Blog under Creative Commons License